Riflessioni /Dimensione donna

Dimensione donna

"A voi donne del mondo intero il mio saluto più cordiale"

"Vorrei ora rivolgermi direttamente ad ogni donna, per riflettere con lei sui problemi e le prospettive della condizione femminile nel nostro tempo, soffermandomi in particolare sul tema essenziale della dignità e dei diritti delle donne, considerati alla luce della Parola di Dio."

"Il punto di partenza di questo ideale dialogo non può che essere il grazie! Il grazie al Signore per il suo disegno sulla vocazione e la missione della donna nel mondo, diventa anche un concreto e diretto grazie alle donne, a ciascuna donna, per ciò che essa rappresenta nella vita dell'umanità."

"Grazie a te, donna, per il fatto stesso che sei donna! Con la percezione che è propria della tua femminilità tu arricchisci la comprensione del mondo e contribuisci alla piena verità dei rapporti umani."

Da GIOVANNI PAOLO II, Lettera del Papa alle donne, 29 giugno 1995